Come creare gruppi di lavoro efficienti?

35160-O02X5O

“Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo”

Henry Ford

Nel mondo del business, il lavoro in squadra è sempre più richiesto, perché aiuta ad ottenere più obiettivi e di maggiore qualità.

E’ importante capire che un gruppo di lavoro non è la somma di componenti, si tratta di un insieme che trascende ogni individuo e che consente di raggiungere gli obiettivi che individualmente sarebbero difficili da raggiungere. Un gruppo di lavoro deve essere trattato come un sistema, questo significa che tutti i membri entrano in una relazione dinamica di circolarità. Pertanto, qualsiasi decisione, modifica o comportamento di un individuo interessa l’intero sistema. Così, tutti i comportamenti sono causa ed effetto contemporaneamente.

Il team leader deve tenere conto di queste relazioni, per utilizzarle a suo favore per creare cambiamenti o evitare squilibri all’interno del gruppo. Naturalmente, ogni gruppo umano è dinamico e in costante cambiamento, ed è proprio questa caratteristica che ci permette di affrontare gli obiettivi e creare le strategie adatte per raggiungerli. Ma una volta compresa la dinamica del team, deve scegliere le persone che ne faranno parte. Per capire come creare questo team, deve chiarire il profilo del team. Di seguito alcune domande da rispondere:

  • Quale obiettivo devono raggiungere?
  • Quanto tempo ho per raggiungere questo obiettivo?
  • Quali sono le competenze che devono avere? Tutti i membri del team devono averle?
  • Quali sono i comportamenti attesi?
  • Devono seguire procedure prestabilite?
  • Devono innovare?

Una volta profilato il team, si selezionano i membri. In questa fase, l’assessement comportamentale PDA può essere un valido supporto per individuarli, in modo di sapere se le doti dei collaboratori sono allineate al profilo del team. Un altro vantaggio nel suo utilizzo, sono i consigli di gestione e motivazione che emergono, utili al team leader per la gestione quotidiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *