Come trattenere talenti?

Trattenere talentiAttualmente, il mercato del lavoro si caratterizza per la sua grande competenza e dinamismo. Il processo di individuare e soprattutto trattenere talenti, è un processo complesso ma imprescindibile in tutte le aziende che cercano di proiettarsi al futuro, puntare su nuovi obiettivi e incrementare l’efficienza.

In molte aziende può capitare di vedere una mancanza totale, o parziale, di gestione delle Risorse Umane, e molte volte questo porta ad avere collaboratori demotivati che lavorano senza voglia o realizzano attività che sono al di sopra o al di sotto delle proprie capacità e abilità personali. Senza dubbi, questa situazione è molto controproducente perché si lavora per inerzia, svalutando gli obiettivi e frenando il potenziale di crescita.

Il primo passo consiste nell’identificare i talenti dentro l’azienda, nell’identificare patroni di condotta che ci permettano di formare gruppi di lavoro attivi, dinamici ed efficienti. Il secondo passo, legato al primo ma molto più importante, è trattenere i nostri collaboratori qualificati.

Non ci sono dubbi, le informazioni dettagliate delle Risorse Umane che abbiamo a disposizione sono uno strumento chiave che ci permette di gestire il talento.

Una volta che abbiamo un panorama chiaro dei talenti con i quali contiamo, possiamo realizzare una più efficace distribuzione delle responsabilità. Incluso, con questa informazione, possiamo puntare su nuovi obiettivi e pianificare un periodo di prova per vedere se stiamo andando nella direzione corretta. Siamo sempre in tempo per fare modifiche, ma possiamo farlo se ci è chiaro il profilo comportamentale di ogni persona.

Tutte le persone cercano talenti. Se ci sono in azienda, individuarli è la chiave e permettere il loro sviluppo è essenziale. Oggi è noto che le aree delle Risorse Umane, sono il centro nevralgico di qualsiasi azienda, preoccuparsi per gestirli nel migliore dei modi è il modo più semplice e sicuro di ottenere una maggiore produttività.

Un pensiero su “Come trattenere talenti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *