Employer Experience

Risorse Umane 4.0. Una maggiore attenzione all’esperienza dei collaboratori

Enployer Experience #pdaitalia #assessmentpda
Si tratta di una delle tendenze che continuerà ad essere presente e prenderà sempre più forza. Le persone, sempre di più, si aspettano di vivere al lavoro una esperienza simile a quella che hanno a casa: dispositivi collegati tra di loro attraverso internet, utilizzo di diverse applicazioni mobile, social network e sistemi di supporto.

Alcune organizzazioni stanno già sviluppando iniziative di employer experience, per fare dell’attività lavorativa una esperienza positiva. Tuttavia, l’adozione di nuove tecnologie da parte dell’area HR per promuovere questa tendenza è ancora lenta.

Quando parliamo di Risorse Umane 4.0, parliamo di nuove tecnologie, strumenti che permettano la misurazione della esperienza del collaboratore, analizzando il suo grado di engagement attraverso l’analisi di spazi di collaborazione che le organizzazioni creano (commenti nei network aziendali), analisi dei risultati dei sondaggi di soddisfazione, ecc.

Essenzialmente, HR 4.0 fa uso delle nuove tecnologie per conoscere la esperienza del collaboratore in azienda e agire di conseguenza.

EX è l’aspetto chiave nell’attrazione e sviluppo del talento.

L’area HR troverebbe utile contaminarsi con alcune pratiche del Marketing, per sviluppare progetti di Endomarkerting. Collaborando, Marketing e HR possono sviluppare grandi progetti attorno al marchio che facciano attenzione non solo al cliente, ma anche all’impegno e preferenze dei collaboratori.

Dal blog di PDA International

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *