Inbound recruitment: una pratica del Digital Recruitment

La trasformazione digitale sta prendendo il sopravvento in ogni angolo delle aziende. Il Digital Recruitment va di pari passo: ci riferiamo all’utilizzo di piattaforme internet durante tutto il processo di selezione per attrarre talenti, gestire interviste, valutare i candidati e, infine, assumerli. Questo processo è anche conosciuto come Inbound recruitment.

#Inboundrecruitment: una pratica del #DigitalRecruitment #PDAItalia

L’Inbound Recruiting, è una metodologia di reclutamento innovativa incentrata sul candidato, che aiuta le organizzazioni ad attirare il talento giusto, ad incantarlo durante il processo di selezione e ad assumerlo più rapidamente. Permette di creare un processo continuo per ricevere candidati qualificati, indipendentemente dal fatto che ci siano offerte attive o meno in quel momento. Questa metodologia di reclutamento applica ai processi di selezione le strategie di Inbound Marketing.

L’Inbound Marketing è una strategia di marketing che combina diversi strumenti digitali per attirare i clienti. I marchi smettono di uscire per vendere in modo invasivo per iniziare a sedurre il loro cliente ideale.

La bacheca di lavoro OCCMundial ha presentato in uno studio cinque innovazioni globali nel Digital Recruitment:

  1. Algoritmi. Gli algoritmi sviluppati dalle grandi bacheche di lavoro sono sempre più accurati nell’analizzare e confrontare i profili dei candidati, sulla base di parametri e requisiti specifici delle aziende. I filtri applicati non sono solo legati alla conoscenza, esperienza e abilità; è possibile applicare questi filtri per personalità, potenziale, atteggiamento e comportamento dei candidati.
  2. Analisi dei candidati. La funzione del reclutamento inizia a prendere come base i dati analitici del candidato. Ciò garantisce risultati più precisi e automatici; che si traduce in processi di assunzione più efficienti.
  3. Mobile Recruitment. Concetto basato sulla ricerca e la gestione del talento attraverso dispositivi mobili.
  4. Tecnologia della sperimentazione. L’analisi dei dati consente di conoscere i requisiti specifici di aziende e candidati per un lavoro e li traduce automaticamente in esperienze personalizzate.
  5. Recruitment intelligente. La tecnologia consente ai recruiter di avere a disposizione dashboard per visualizzare, in modo semplice, metriche e grafici in tempo reale sullo stato delle loro offerte di lavoro e sulla risposta dei candidati.

PDA International fornisce soluzioni tecnologiche a società e consulenti per aiutarli a rafforzare i loro processi legati alle Risorse Umane e quindi a migliorare i risultati del business.

L’integrazione dei nostri strumenti consente di ottenere vari benefici come: consolidare il rapporto tra leader e collaboratori, rafforzare la forza vendita, migliorare le prestazioni dei leader, migliorare la comunicazione e, di conseguenza, il lavoro di squadra.

Allineare le Risorse Umane con gli obiettivi organizzativi è un altro dei nostri differenziali e, soprattutto, garantire l’integrazione del talento umano di cui il team ha bisogno.

Cosa stai aspettando per digitalizzare?

Dal blog di PDA International

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *