Risorse Umane: 4 fondamenta per il futuro

Hand of engineer playing a blocks wood tower game (jenga) on blu

Ci troviamo in un momento storico senza precedenti. Parliamo di un ambiente imprenditoriale volatile, incerto, complesso e ambiguo (VUCA); dove aziende e persone si trovano a dover gestire una grande quantità di cambiamenti.

La Trasformazione Digitale è un aspetto cruciale di questo ambiente, perché ci permetterà di avere a portata di mano tutte le informazioni necessarie per agire nel momento stesso nel quale si presenta il cambiamento e di prevederlo (dove possibile). Anche se la sua importanza non è messa in discussione, la sua implementazione stenta a procedere. Secondo una indagine realizzata nel 2017 da Cornerstone e IDC, la barriera più importante è quella culturale (43% media europea), seguita a vicino dalla incapacità di attirare, formare e trattenere il talento.

In questo contesto, le Risorse Umane giocano un ruolo fondamentale: sono la chiave per il successo. Le persone devono essere pronte a cavalcare l’onda. È fondamentale adottare un nuovo modo di capire, gestire e collaborare. Davanti a questo cambiamento di paradigma, l’area HR deve diventare un componente strategico del business, dove le fondamenta di questo nuovo modo di agire all’interno delle organizzazioni saranno: Semplicità, Velocità, Intelligenza, Eccellenza.

  1. Semplicità

    Si riferisce a procedure e strumenti, che siano orientate a risolvere una situazione, lasciando da parte aspetti più farraginosi. Deve essere rilevante, di semplice utilizzo e sartoriale.

  2. Velocità

    “La velocità è una condizione necessaria per avere un HR di alto impatto” – Josh Bersin

    Oggi il 60% del tempo viene dedicato a compiti amministrativi, ma l’area HR deve dedicare il suo tempo alla gestione del Talento ed a creare un impatto significativo. Gli strumenti per la gestione degli aspetti amministratici continuano ad essere necessari, ma non sono più strategici.

  3. Intelligenza

    La strategia HR deve essere in linea con gli obiettivi aziendali. In questo momento, gli obiettivi aziendali sono legati alla trasformazione digitale ed all’analisi della grande quantità di informazioni che abbiamo a disposizione… tutto questo coinvolge le persone! Perciò è importante che l’area HR faccia parte della strategia aziendale.

  4. Eccellenza

    Focalizzare le risorse nei progetti che avranno un impatto significativo in azienda e nel miglioramento continuo; tenendo in considerazione la flessibilità necessaria per adattarsi ai cambiamenti che si presentano.

 

By Carolina Bussadori
Fotografia da freepik.es

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *