Trasforma il recruiting in un processo di apprendimento

Quando si avvia un processo di assunzione, è necessario considerare tre aspetti chiave: la pianificazione, l’esecuzione e il controllo necessari per ottenere le migliori prestazioni.

Trasforma il recruiting in un processo di apprendimento #PDAItalia #AssessmentPDA

Pianificazione, esecuzione e controllo sono necessari per ottenere le migliori prestazioni, tenendo conto che l’obiettivo come recuiter è di generare un rapporto di fiducia reciproca con i candidati che avranno la possibilità di unirsi ad un team aziendale e convivere con la filosofia dell’azienda.

L’utilizzo di strategie di comunicazione per attrarre più candidati fa la differenza con le precedenti esperienze che il candidato ha avuto. Un’opzione eccellente è quella di creare contenuti con le testimonianze dei collaboratori che fanno parte dell’organizzazione.

Quando la fase del colloquio è completata, il passo successivo è comunicare con quei candidati che si avvicinano al profilo desiderato e con coloro che non continueranno con il processo.

Dare un buon feedback al candidato sul risultato del colloquio può arricchire la sua esperienza ed il nostro processo di selezione.

Attraverso l’Assessment PDA, è possibile dare un feedback individuale basato sullo studio della compatibilità tra la persona e la posizione; così come la possibilità di fare un’analisi di gruppo, attraverso il report Tendenze di gruppo, che consente di identificare i comportamenti naturali e comportamenti adattati all’ambiente nel quale si disimpegna il gruppo di lavoro.

Questo tipo di feedback sarà vitale per il candidato, poiché sarà in grado di applicare ciò che ha appreso in futuri processi di selezione. Avrà vissuto un’esperienza significativa che diventa un riferimento davanti ad altre realtà e lo incoraggerà a continuare con la sua ricerca di lavoro e a mantenersi in contatti con l’organizzazione. Così facendo si possono rispettare i tempi del processo, evitare la sensazione di rifiuto ed avere l’opinione del candidato sul processo, tutti aspetti indispensabili per entrare nel concetto di Employer Branding.

Dal blog di PDA International.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *